Investire Online: Guida Al Trading Per I Principianti | 2021

da

Oggi investire in Borsa risulta essere facile ed immediato: l’accesso ai mercati è garantito a tutti grazie alla possibilità di operare telematicamente.

Il web, infatti, offre agli aspiranti e ai navigati trader l’opportunità di fare trading online comodamente dal proprio divano.

Esistono molteplici piattaforme di investimento online – appartenenti a società di brokeraggio finanziario – che consentono di agire in totale autonomia.

Può non sembrare a prima vista, ma tale fenomeno è di portata rivoluzionaria: precedentemente, per potere investire, era necessario affidarsi ad un intermediario abilitato e specializzato, il quale era solito richiedere alte commissioni di compravendita per l’esecuzione dei trade.

Accadeva spesso, inoltre, che il cliente si limitasse a subire passivamente le proposte dei vari consulenti per via della spropositata carenza informativa di cui soffriva (non essendoci internet, l’informazione non era così facilmente reperibile).

Le piattaforme di trading online, al contrario, permettono di gestire in modo autonomo il proprio patrimonio. Il trader può dunque decidere quanto e dove investire con la tempistica che preferisce, avendo il pieno controllo sull’operatività.

Di seguito vedremo:

  • Che vuol dire investire online?
  • Perché conviene investire online?
  • Come investire online in modo consapevole
  • Come investire online e capire la Borsa
  • Dove iniziare a fare trading
  • Quali sono le migliori piattaforme di trading online
  • Le conclusioni dell’investire online

CHE VUOL DIRE INVESTIRE ONLINE?

Investire online significa operare sui listini finanziari usufruendo dei servizi messi a disposizione dai broker, ossia da società di intermediazione  specializzate ed abilitate.

Il grande vantaggio portato da tali figure sta nel poter gestire i propri investimenti da smartphone o pc (tramite app o sito web) e, quindi, comodamente da casa.

migliore piattaforma di trading

Il primo, ma cruciale, passo da compiere è selezionare un broker serio ed affidabile con cui giocare in Borsa. Successivamente, sarà necessario registrarsi ed aprire un conto. La registrazione è obbligatoria, ma anche veloce e sicura (di solito sono richiesti unicamente un nominativo ed un indirizzo email valido).

Le migliori piattaforme di trading online danno 2 possibilità:

1) Iniziare a fare trading utilizzando la versione demo: il conto demo è una simulazione che permette di scambiare i titoli finanziari in modo del tutto analogo al trading vero e proprio. Lo scopo è di mettere a disposizione degli utenti un circuito dove fare pratica investendo soldi virtuali (finti), cosicché sia possibile testare i servizi offerti dal broker scelto e acquisire familiarità con gli strumenti negoziabili. Ovviamente, come conseguenza, i risultati dei trade non si tradurranno in profitti e perdite effettive

» Ecco i migliori simulatori di trading online «

2) Iniziare a fare trading con denaro reale: potreste anche pensare di operare sui mercati direttamente con i vostri risparmi

Nel caso optiate per la soluzione numero due (o qualora dopo aver creato un account demo vi sentiate pronti ad investire realmente in Borsa), i broker richiederanno gli estremi del metodo di pagamento da voi indicato (es. carta di credito o conto corrente).

Ci teniamo ad essere chiari riguardo a questo aspetto. Esistono tante società serie, legalmente abilitate ed affidabili che lavorano sotto stretta sorveglianza degli enti di vigilanza e che, pertanto, sono degne di fiducia. Il processo di inserimento dati è necessario per effettuare il primo deposito sul vostro conto, il quale sarà privo di ritenute o commissioni e quindi investibile interamente sui mercati.

» Scoprite come distinguere le società affidabili ed evitare così le truffe in “Trading Online Truffe “«

Sia con la simulazione che con il conto reale avrete accesso ad un’ampia gamma di prodotti finanziari da scambiare. Ma che significa?

Facciamo un esempio: ipotizziamo che sul mercato sia negoziata un’azione Apple ad un prezzo di acquisto pari a 200$. Se ritenete che la quotazione possa salire perché la società ha del potenziale inespresso, allora dovreste comprare l’azione.
Assumendo che dopo due settimane il valore del titolo azionario Apple sia di 240$, potreste pensare di rivenderlo e realizzare un guadagno di 40$ (ossia un profitto del 20%).

PERCHÈ CONVIENE INVESTIRE ONLINE?

Pur sembrando uno slogan pubblicitario, affermiamo con certezza che investire online conviene, e adesso vi spiegheremo il perché (“Conviene Fare Trading?”):

  • Il trading online è economico. Le piattaforme di trading online non richiedono costi di iscrizione né di compravendita, a differenza delle banche. Di contro, addebitano due tipologie di commissioni, ovvero il bid-ask spread (parimente alle banche) e, qualora scambiaste i contratti per differenza, il finanziamento di overnight. Per tutti i dettagli, consigliamo la lettura del nostro lavoro sui CFD
  • Il trading online dà il pieno controllo. Con i broker online avrete la totale autonomia sul vostro patrimonio. Potrete decidere quando, in cosa e quanto investire. Aprendo un conto goderete della libertà di fare trading nel modo che riterrete appropriato
  • Il trading online è immediato. Se conoscete già i mercati finanziari, saprete bene che il “timing” è di vitale importanza. Le piattaforme online garantiscono la possibilità di comprare/vendere titoli in poche frazioni di secondo
  • Il trading online lo fate da casa. Le strategie di investimento sono facilmente programmabili ed attuabili da casa. Con pc o smartphone potrete agevolmente monitorare le vostre posizioni in ogni istante e reagire in tempo reale contro le mutevoli condizioni di mercato
  • Il trading online offre una versione demo. Come già detto, le migliori piattaforme danno l’opportunità di fare pratica di trading con denaro finto. Infatti, mediante la modalità demo avrete a disposizione un certo ammontare di moneta virtuale con il quale testare il vostro pensiero finanziario ed i servizi del broker online selezionato. Commettere errori non avrà ripercussioni reali sul capitale e, pertanto, potrete acquisire familiarità con le dinamiche di mercato senza mettere a repentaglio la vostra capacità finanziaria
    » Per saperne di più andate aTrading Online Demo«

Qualora non foste ancora convinti dei vantaggi offerti da tale attività, vi rimandiamo alle nostre considerazioni inTrading Online Opinioni”, dove tracciamo un confronto tra gli investimenti online di natura finanziaria e la speculazione immobiliare (acquisto di una casa per scopi non abitativi).

INVESTIRE ONLINE IN MANIERA CONSAPEVOLE

Quando si investe denaro nei mercati finanziari c’è sempre una componente di incertezza (e quindi di rischio). Il nostro team sostiene pienamente lo sviluppo della consapevolezza degli investitori e, difatti, sottolineiamo costantemente le variabili che un trader deve tenere in considerazione.

Probabilmente, la relazione tra rischio e rendimento è la più importante. Queste grandezze sono le due facce della stessa medaglia. Detto in altre parole, le prospettive di ritorni maggiori si accompagnano, tendenzialmente, ad un rischio più elevato.

» Consultate la nostra guida agli investimenti redditizi e sicuri «

investire online

Il consiglio che diamo è di informarsi. L’informazione è un bene primario nei mercati finanziari, i quali sono estremamente variabili (volatilità dei prezzi) proprio alla luce del flusso informativo che muta di continuo ed influenza la domanda e l’offerta dei titoli (e dunque la loro quotazione).

Inoltre, sarebbe opportuno conoscere perfettamente pochi – ma cruciali – concetti riguardanti le differenti asset class scambiabili in Borsa.

Di seguito, per quanto possibile, cercheremo di dare un’idea esaustiva di cosa intendiamo.

COME INVESTIRE ONLINE: CAPIRE LA BORSA

La prima cosa da fare per investire online è scegliere gli asset da comprare e da vendere.

Sui mercati è possibile negoziare un’ampia gamma di asset di natura finanziaria e non, tra i quali:

  • Le azioni, che sono quote del capitale societario, si dividono solitamente in base alla capitalizzazione della compagnia emittente. Abbiamo le cosiddette “large cap” e “small cap” (grandi e piccole società). Generalmente, i titoli a bassa capitalizzazione sono più volatili rispetto alle azioni appartenenti ad aziende mature che operano in business consolidati
  • Gli ETF, ossia fondi diversificati che vengono scambiati sui mercati regolamentati. Tali fondi, se a gestione passiva, replicano le performance di un determinato asset (come il petrolio o l’oro) o indice di Borsa. Se a gestione attiva, invece, si concentrano solitamente su di un settore specifico
    » Qui trovate tutti i dettagli necessari per investire in ETF consapevolmente «
  • Le valute, ovvero le attività legate all’emissione di moneta. Queste sono scambiate su un mercato dedicato, in gergo definito Forex, attraverso i tassi di cambio X/Y, i quali esprimono il quantitativo di valuta Y acquistabile con un’unità della valuta X (es. EUR/USD: quanti dollari americani è possibile comprare con un solo euro)
    » Cosa pensiamo del Forex: Forex opinioni «
  • Criptovalute come i Bitcoin ed Ethereum. Sebbene sia possibile effettuare acquisti con le crypto, esse non rientrano nella medesima asset class delle valute poiché dotate di funzionamento e comportamento differenti dalla moneta tradizionale
  • Risorse naturali (materie prime o commodity) come petrolio e oro. Questi asset sono di natura non finanziaria, ma vengono negoziati sui mercati tramite strumenti appositi come i CFD e gli ETF
  • Esistono poi quegli strumenti definiti derivati (tra cui i CFD), dal momento che derivano il loro valore da quello di un asset (o più asset) sottostante, chiamato underlying; un celebre esempio è dato dalle opzioni.
    » Ecco come investire in opzioni «

In questo articolo ci soffermeremo soltanto sugli asset più comunemente scambiati sulle piattaforme di trading online.

INVESTIRE IN AZIONI

Investire in azioni significa, grosso modo, acquistare una quota del capitale della società emittente. È importante tenere a mente che dietro i titoli azionari ci sono le aziende. Per cui, quando decidete di comprare o vendere un’azione, è necessario vi informiate bene sulla storia e sul profilo della compagnia, nonché sui risultati finanziari e alcuni indicatori sintetici che ne derivano.

Tra i più celebri si annoverano l’EBITDA, il ROE, il P/E e gli EPS.

» Per una spiegazione più dettagliata rimandiamo al nostro approfondimento su come investire in azioni «

La seconda cosa da sapere è che il mercato guarda sempre avanti. Risulta dunque fondamentale essere aggiornati sugli avvenimenti che riguardano la società oggetto di investimento, poiché determineranno il prezzo futuro dell’azione.

Inoltre, bisogna tenere le luci puntate su ciò che accade nel mondo. In particolare, facciamo riferimento alle news di politica monetaria diffuse dalle banche centrali e agli sviluppi geo-politici globali. Infine, suggeriamo di informarvi anche sui trend economici generali e specifici dei settori in cui desiderate operare.

Tuttavia, non necessariamente dovete scegliere su quale azione puntare. Se siete trader inesperti e ancora non in grado di valutare consapevolmente una compagnia, sappiate che è possibile investire nell’intero mercato azionario acquistando un ETF che replica un indice di Borsa (ad esempio, lo SPY è scritto sullo SPDR S&P 500, l’ETF legato all’indice USA SP500).

investire etf

In tal caso, l’ETF sarà composto da un paniere di azioni che assicura un investimento diversificato, in modo tale che l’unica esposizione che avrete sarà al rischio sistemico di mercato, avendo eliminato completamente il processo di selezione dell’azione (asset picking) specifica da comprare.

INVESTIRE NEL FOREX

come investire strategia forexLa denominazione “Forex” deriva da Foreign Exchange market, ovvero il mercato delle valute globali. Oltre ad essere il più grande market place finanziario al mondo in termini di contratti scambiati, esso si distingue dagli altri in quanto aperto 24 ore al giorno, cinque giorni su sette.

L’oggetto delle contrattazioni sul Forex sono le coppie di valute, le quali vengono negoziate tramite i corrispettivi tassi di cambio.

Questi, essendo legati alla quantità di moneta emessa o ritirata dalla libera circolazione, sono fortemente influenzati dalle news e dalle manovre politico-monetarie delle banche centrali.

» Ecco alcuni articoli sul Forex: “Strategia Forex” e “Segnali Forex” «

INVESTIRE IN CRIPTOVALUTE

Le criptovalute sono asset decisamente particolari, avendo caratteristiche simili (non uguali) alle valute ordinarie, ma una disciplina ed una natura totalmente diverse. Come quest’ultime, le criptomonete possono essere usate per fare acquisti online o investimenti di natura finanziaria (oltre a poter speculare sulle stesse crypto, è anche possibile acquistare materie prime e azioni pagando in valuta digitale).

Tuttavia, esistono delle differenze sostanziali che rendono le criptovalute asset unici nel loro genere:

  • Sono monete virtuali e non stampate
  • Non esiste una banca che ne controlla il flusso e l’andamento
  • Hanno valenza in tutto il mondo
  • Le transazioni in criptovaluta sono anonime e processate in tempi rapidissimi
  • Non sono falsificabili

La lista di criptovalute è oramai lunga. Tra le più famose troviamo:

  • Bitcoin
  • Ethereum
  • Ripple
  • Bitcoin Cash

L’aspetto fondamentale da considerare quando si decide di investire in criptovalute è senza dubbio la volatilità (variabilità della quotazione).

INVESTIRE IN ORO

oro iconaL’oro è da sempre simbolo di ricchezza, avendo svolto in passato la funzione di materia prima di lusso (che tuttora esercita) e di esatto controvalore per la cartamoneta circolante negli Stati.

Ancora oggi l’oro è considerato come “cassaforte” finanziaria da utilizzare durante i periodi di crisi sia dagli investitori comuni che dalle banche centrali.

I modelli economici tradizionali stabiliscono che le istituzioni, quando preoccupate dell’inflazione (diminuzione del potere d’acquisto della moneta), comprano oro al fine di proteggere le loro riserve valutarie.

Allo stesso modo, gli investitori, nei momenti turbolenti di mercato, accumulano il metallo nobile per salvaguardare le proprie posizioni.

Non essendo esposta alle fluttuazioni dei cicli produttivi mondiali, la commodity si comporta come un asset ibrido poiché possiede caratteristiche sia delle valute che delle materie prime.

In linea generale, quando nel mercato comandano i “sentimenti” negativi la quotazione finanziaria dell’oro aumenta.

» Per un approfondimento dettagliato cliccate su “Investire in Oro” «

DOVE INIZIARE A FARE TRADING

Se avete scelto di operare sui listini finanziari, è necessario decidere dove fare trading nel concreto.

Di broker che offrono i propri servizi di investimento il web è pieno. Cionondimeno, riteniamo dobbiate essere a conoscenza delle caratteristiche fondamentali delle migliori piattaforme di trading, così da poter selezionare la più adatta alle vostre esigenze in totale consapevolezza.

Una piattaforma di qualità deve:

  • Essere sicura ed affidabile
  • Essere regolamentata e controllata da un ente di vigilanza come la Consob, la CySEC, la AMF, etc.
  • Essere usata da molti utenti a livello globale, come riprova sociale della sua sicurezza
  • Prevedere e rispettare severe tutele della privacy e dell’utente

LE MIGLIORI PIATTAFORME DI TRADING

BrokerAffidabili si occupa di testare e recensire le piattaforme di trading più famose ed utilizzate nel mondo. Dalla nostra esperienza e dai numerosi confronti effettuati riteniamo che i migliori broker online siano:

  • OBRinvest
  • eToro
  • Plus500

I servizi offerti non solo sono sicuri ed affidabili al 100%, ma fanno della semplicità d’uso il loro punto di forza, risultando, al contempo, adatti sia ai trader neofiti che agli esperti.

OBRINVEST

OBRinvest, a nostro avviso, rappresenta l’occasione degli ultimi anni ed il miglior broker su cui fare trading al giorno d’oggi.
Il broker resta costantemente al fianco dei trader che investono sulla propria piattaforma. Infatti, essi possono beneficiare del supporto di un account manager, ossia un professionista formato appositamente per assisterli nel loro percorso finanziario.

Grazie ai numerosi test effettuati, abbiamo avuto modo di parlare con gli account manager dedicati al servizio italiano. Seppur siano tutti preparati e competenti, sulla base delle nostre esperienze sul campo siamo riusciti a selezionare i più validi.

Registrandovi alla piattaforma con questo link vi garantiamo che interagirete solo con i migliori manager a disposizione del broker, così che possiate ottenere sin da subito il massimo possibile dai vostri investimenti.

» Qui trovate ogni informazione riguardante il broker: OBRinvest recensione «

Tutto ciò è assolutamente gratis per coloro che operano in Borsa tramite la piattaforma, il che è stupefacente pensando a quanto oneroso potrebbe risultare assumere in via privata una tale figura professionale.

obr piattaforma trading

Ancora, i trader di OBRinvest possono partecipare senza costi a dei webinar mensili, ovvero a delle vere e proprie lezioni interattive di finanza, ed utilizzare i segnali di trading forniti da Trading Central, una società specializzata che lavora dal lontano 1999.

Consigliamo il broker agli aspiranti investitori che vogliono avvicinarsi a questo mondo con l’aiuto di un professionista, il quale gli eviterà di commettere i classici errori da principiante.

La piattaforma non prevede alcuna inutile complicazione e, pertanto, il suo utilizzo è semplice ed immediato. Inoltre, OBRinvest garantisce massima affidabilità e sicurezza ed è regolamentato da un ente di vigilanza europeo, la CySEC.

ETORO

eToro è tra le migliori piattaforme di trading online perché fornisce ai clienti una serie di buoni vantaggi.

» Qui trovate tutte le informazioni riguardanti il broker: eToro recensione «

Cominciamo col dire che opera legalmente in Europa grazie alla licenza CySEC. Dal punto di vista tecnico, invece, i servizi di investimento si traducono in una piattaforma che mette a disposizione degli utenti un ottimo quantitativo di asset scambiabili a differenti livelli di leva finanziaria.

Il broker del toro, tra le varie cose positive fatte, ha inventato ed implementato con successo l’idea di community nel trading online.

etoro piattaforma

Con il CopyTrader di eToro potete replicare le strategie di investimento di altri trader con un solo click. La piattaforma svolgerà per voi tutto il lavoro in automatico: dovrete soltanto selezionare i trader che preferite.

» Scoprite cosa ne pensiamo in “CopyTrader Opinioni” «

Ci sono diversi criteri su cui basare le proprie scelte, in quanto il sito fornisce comode statistiche che descrivono l’operatività degli investitori in esame (come guadagnare con eToro?).

Inoltre, come ogni broker che si rispetti, la piattaforma dà la possibilità di aprire un conto demo gratuito che, come anticipato, permette di investire in modo simulato sui mercati. eToro accredita 100.000$ virtuali sugli account di prova – verranno ricaricati qualora doveste esaurirli.

» Seguite passo dopo passo la semplice procedura per creare un account demo in “eToro Demo” «

Il 67% degli account degli investitori retail presso questo provider perde denaro con il trading di CFD. Dovresti dunque valutare se puoi permetterti di assumere il rischio di perdere i tuoi soldi.

PLUS500

Plus500 è un broker online molto famoso ed usato.

È una società così importante a livello globale da essere quotata in Borsa al London Stock Exchange.

» Qui trovate tutte le informazioni necessarie: Plus500 recensione «

Plus500 fa della serietà, trasparenza e sicurezza i suoi punti di forza. Infatti, gode delle licenze dovute per operare legalmente e, essendo scambiata sui mercati finanziari, deve rispondere a dei requisiti severissimi circa la tutela e la privacy dei clienti. Inoltre, ogni società quotata deve pubblicare trimestralmente i risultati d’esercizio, fornendo indicazioni e spiegazioni sulla propria operatività.

Sulla piattaforma sono negoziabili più di 2.000 asset (tramite CFD) tra valute, azioni, opzioni, ETF, cripto e materie prime.

piattaforma plus500

Ulteriore vantaggio è dato dai grafici interattivi, i quali rendono estremamente semplice l’implementazione degli indicatori di analisi tecnica (come guadagnare con Plus500).

Il broker offre servizi di altissimo profilo e qualità. Difatti, se già in possesso delle competenze in materia di investimenti finanziari, Plus500 può essere la scelta più adatta a soddisfare le vostre esigenze.

» Anche Plus dà la possibilità di aprire un conto demo. Scoprite di più in “Plus500 Demo” «

Il 76,4% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuta se puoi permetterti di correre il rischio di perdere il tuo denaro.

INVESTIRE ONLINE: CONLUSIONI

Investire on-line è semplice e vantaggioso.

Questa frase ora non dovrebbe suonare più come uno slogan pubblicitario. Infatti, nell’articolo abbiamo sottolineato come, con competenza, pazienza e consapevolezza, sia possibile investire intelligentemente e, pertanto, avere grandi soddisfazioni in termini economici.

Nel caso siate inesperti e desideriate capire i meccanismi dei mercati con l’aiuto di un professionista, potreste pensare di operare con OBRinvest.

Suggeriamo sempre di cominciare con un account demo, qualora non foste già pratici della finanza.

» Cliccate su “Trading Online Testimonianze” per scoprire cosa ci hanno svelato i nostri utenti «

Se e quando lo vorrete (le demo non implicano alcun obbligo da parte vostra, non scadono e sono gratis), in seguito, potrete passare ad un conto reale ed iniziare con il trading vero e proprio effettuando il primo deposito minimo (che varia da piattaforma a piattaforma: OBRinvest -> 250€; eToro -> 50$; Plus500 -> 100€).

NOTE SULL’AUTORE

FRANCESCO CAMPIGLI

Laureato in Finance and Risk Management presso l’Università degli Studi di Firenze-110 cum laude

Tesi in ” A generalized hybrid Heston model for stochastic interest rates and its implications for monetary policy”

Tutor of Financial Mathematics presso Università degli Studi di Firenze

Phd candidate, Computational Methods and Mathematical Models for Finance presso “Scuola Normale Superiore

FAQ - Investire Online

  • image/svg+xmlimage/svg+xml
    Qual è il miglior modo di investire online?

    Gli investimenti finanziari online sono senza dubbio il miglior modo di guadagnare sul web. I vantaggi dati dal trading rispetto ad altre forme di investimento come l’immobiliare sono molteplici; approfondiscili leggendo il nostro articolo.

  • image/svg+xmlimage/svg+xml
    In che modo posso capire come investire online in Borsa? È complicato?

    Il funzionamento dei mercati è meno complesso di quanto si possa immaginare. Ovviamente, dovete conoscere i principi cardine della finanza. Ad esempio, dovete sapere cos’è un’azione prima di acquistarla. Non temete: tutto ciò che c’è da sapere per incominciare lo trovate nella nostra guida!

  • image/svg+xmlimage/svg+xml
    Come si inizia a fare trading sul serio? Esiste qualche sito in particolare migliore degli altri?

    Per comprare gli strumenti finanziari dovrete affidarvi ai servizi di uno dei vari broker che operano in rete. La migliore piattaforma per investire online è OBRinvest. L'iscrizione è gratuita e verrete immediatamente seguiti da un account manager, ossia un professionista addestrato a guidarvi passo dopo passo nel mondo degli investimenti. Ecco la recensione ufficiale di OBRinvest.

5 + 1 =

DISCLAIMER: il trading comporta rischi: puoi perdere il capitale investito. Dovresti iniziare a fare trading solo se sei consapevole dei rischi. Brokeraffidabili.it non fornisce consigli finanziari: ti aiutiamo solo a trovare il broker più adatto alle tue esigenze. I nostri articoli sono da intendersi solamente a scopo informativo, per cui, tutti i collaboratori di Brokeraffidabili.it non si assumono alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali.

obrinvest logo

Ti interessa imparare a fare trading aprendo un conto demo gratuito con OBRinvest?

Basta cliccare qui ↓