eToro Criptovalute: Quali Comprare Nel 2022?

da

Le criptovalute di eToro sono molte e di alta qualità, al punto che il broker è tra i più specializzati al mondo in questo asset.

Nella seguente guida analizzeremo:

  • Cosa sono e come funzionano le criptovalute
  • La lista delle criptovalute su eToro con cui poter fare trading
  • Quali sono le migliori e, di conseguenza, quali criptovalute comprare
  • Come condurre gli investimenti sulle criptovalute con eToro

Sappi che per poter fare trading online con eToro devi essere prima di tutto registrato: nel caso non lo sia già, ti consigliamo di cominciare con il conto demo, ossia un conto di prova totalmente gratuito.

Con la demo potrai giocare in Borsa gratis e senza rischiare il tuo capitale: eToro ti fornirà 100.000$ virtuali, ovvero soldi finti da impiegare per le tue operazioni di trading con lo scopo di imparare ad usare la piattaforma del broker.

» Scopri come giocare in Borsa « 

In seguito, se lo desideri, potrai passare ad un conto reale versando un deposito minimo di 50$ e iniziare così ad investire seriamente – non è un pagamento ad eToro, ma un saldo sul tuo account da utilizzare interamente sui mercati.

» Qui puoi aprire subito il tuo conto demo; la procedura è semplice e richiede soltanto pochi minuti, ma se preferisci farlo consultando un tutorial leggi la nostra guida al conto demo «

Il 68% degli account degli investitori retail presso questo provider perde denaro con il trading di CFD. Dovresti dunque valutare se puoi permetterti di assumere il rischio di perdere i tuoi soldi.

I cryptoasset non sono regolamentati in alcuni Paesi UE e nel Regno Unito (UK). Non c’è la protezione del consumatore. 

ETORO CRIPTOVALUTE: COSA SONO E COME FUNZIONANO

Il modo più immediato per capire cosa siano le criptovalute è paragonarle alle monete nazionali alle quali siamo abituati (gli euro, i dollari, le sterline, etc.).

Infatti, alla pari di quest’ultime, le criptovalute possono essere utilizzate per fare acquisti online o portare avanti diversi tipi di investimenti, in maniera simile a come avviene nel Forex, nel mercato delle materie prime e in quello delle azioni.

» Vuoi conoscere quali sono le cinque regole d’oro per guadagnare con le cripto? Clicca su “Investire in Criptovaluta” « 

Tuttavia, sussistono delle differenze che rendono le cripto un’invenzione incredibile, con svariate potenzialità per il futuro:

  • Le criptovalute sono monete digitali: non esistono banconote; le transazioni vengono eseguite esclusivamente online
  • Tali transazioni sono anonime: con le criptovalute sei libero di spendere i tuoi risparmi come meglio credi e senza che tutti lo sappiano
  • Il sistema è decentralizzato: nel mondo delle criptovalute non vi sono banche
  • Sei tu la tua banca: hai la possibilità di amministrare in totale autonomia i tuoi fondi. Come? Puoi depositare i soldi in un portafoglio virtuale, chiamato wallet, di cui solo tu hai la chiave digitale. Se qualcuno tentasse di farne un “duplicato” sfruttando la potenza di tutti i super-computer del Terra impiegherebbe 200 milioni di anni. Nessuno ha così tanta pazienza! (Se compri criptovalute su eToro sarà il broker ad occuparsi della parte tecnica)
  • Non hanno confini: le criptovalute valgono in tutto il globo
  • Massima sicurezza: è impossibile falsificare le criptomonete

» Qui trovi la lista delle migliori criptovalute su cui investire nel 2022 dove spieghiamo più nel dettaglio gli aspetti tecnici dei progetti e delle tecnologie crypto «

LISTA CRIPTOVALUTE SU ETORO

Uno dei punti di forza di eToro è senza dubbio il trading di criptovalute, data l’enorme quantità di monete che mette a disposizione degli utenti.

Ciò che apprezziamo maggiormente è l’accurata selezione: troverai unicamente le più affidabili, mentre non c’è traccia delle crypto di ambigua provenienza, le cosiddette “shitcoin”.

Ecco la lista delle criptovalute su eToro:

  • Bitcoin (BTC): come funziona Bitcoin? In cosa consiste il mining di Bitcoin?
  • Ethereum (ETH): investire in Ethereum conviene?
  • Bitcoin Cash (BCH)
  • Ripple (XRP)
  • Dash (DASH)
  • Litecoin (LTC)
  • Ethereum Classic (ETC)
  • Cardano (ADA): investire in Cardano conviene?
  • IOTA (MIOTA)
  • Stellar (XLM)
  • EOS (EOS)
  • NEO (NEO)
  • TRON (TRX)
  • ZCASH (ZEC)
  • Binance Coin (BNB): investire in Binance Coin conviene?
  • Tezos (XTZ)
  • Polkadot (DOT)
  • Maker (MKR)
  • Compound (COMP)
  • Chainlink (LINK)
  • Uniswap (UNI)
  • Yearn.finance (YFI)
  • Dogecoin (DOGE)
  • Aave (AAVE)
  • Filecoin (FIL)
  • Algorand (ALGO)
  • Cosmos (ATOM)
  • Decentraland (MANA)
  • ApeCoin (APE)
  • Loopring (LRC)
  • Enjin (ENJ)
  • Basic Attention Token (BAT)
  • Bancor (BNT)
  • Polygon (MATIC)
  • Spark (FLR)
  • Gala (GALA)
  • Chiliz (CHZ)
  • Hedera Hashgraph (HBAR)
  • dYdX (DYDX)
  • Solana (SOL): investire in Solana conviene?
  • Theta (THETA)
  • Fantom (FTM)
  • The Graph (GRT)
  • 1inch (1INCH)
  • Curve (CRV)
  • Ankr (ANKR)
  • REN (REN)
  • Synthetix (SNX)
  • Storj (STORJ)
  • 0X (ZRX)
  • Celo (CELO)
  • SushiSwap (SUSHI)
  • Quant (QNT)
  • Fetch.ai (FET)
  • Shiba (SHIBxM, in milioni)
  • Axie Infinity (AXS)
  • The Sandbox (SAND)

Come puoi constatare, sono talmente tante che viene naturale chiedersi quali criptovalute acquistare.

Ti diremo la nostra idea a tal riguardo, ma tieni presente che non è un consiglio finanziario: è da intendersi solo a scopo informativo.

Non è facile fare previsioni in un mercato estremamente volatile (caratterizzato da alte variazioni di prezzo) come quello delle criptovalute. Ad ogni modo, noi riteniamo che, nel lungo periodo, le cripto progettate meglio da un punto di vista scientifico saranno quelle che avranno più successo.

Vediamo quindi quali sono le principali criptovalute in cui investire.

Il 68% degli account degli investitori retail presso questo provider perde denaro con il trading di CFD. Dovresti dunque valutare se puoi permetterti di assumere il rischio di perdere i tuoi soldi.

ETORO CRIPTOVALUTE: BTC (BITCOIN)

etoro bitcoinBitcoin (abbreviato BTC) è la prima e la più famosa tra le criptovalute. Creata da un programmatore ignoto sotto lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto durante la crisi finanziaria del 2008, Bitcoin è l’investimento maggiormente sicuro nel mondo delle criptovalute. Perfino Charlie Lee, fondatore di una criptovaluta concorrente, ha suggerito di investire innanzitutto in Bitcoin.

A più di 10 anni dalla sua creazione, BTC rimane il leader indiscusso delle cripto, essendo capace di influenzarne il mercato:

  • Se Bitcoin diminuisce di valore, tutte le criptomonete probabilmente subiranno un decremento di prezzo
  • Se Bitcoin aumenta di quotazione, le altre criptomonete tenderanno a fanno lo stesso

Considerare Bitcoin il must-have di un portafoglio in criptovalute è decisamente saggio, sia per i trader principianti che per gli esperti.

» Come comprare Bitcoin? Le migliori strategie di accumulo. In “Bitcoin Blockchain” spieghiamo come funziona la tecnologia cardine delle crypto « 

ETORO CRIPTOVALUTE: ETH (ETHEREUM)

etoro ethEther (ETH) è una criptovaluta di seconda generazione creata dal giovanissimo genio russo-canadese Vitalik Buterin.
Da una prospettiva ingegneristica, Ethereum nasce con alcune migliorie rispetto a Bitcoin, in primo luogo riguardanti la velocità con cui si riescono a trasferire le monete da un portafoglio all’altro.

Per diversi analisti in futuro Ethereum supererà Bitcoin, mentre, ad oggi, ETH gioca un ruolo fondamentale nello sviluppo degli Smart Contract, una nuova tecnologia che rivoluzionerà la stipulazione dei contratti in tutto il mondo.

» Ecco perché e come acquistare Ethereum « 

ETORO CRIPTOVALUTE: XRP (RIPPLE)

etoro xrpRipple (XRP) è l’unica criptomoneta supportata da banche ed enti centrali, tra i quali UniCredit, UBS e Santander.

Il suo scopo è infatti quello di facilitare l’utilizzo dei servizi finanziari, abbattendone il costo e la tempistica.

Questa posizione di mercato rende Ripple una valuta unica nel suo genere.

XRP ha alle spalle dei veri e propri giganti della finanza ed è qui per restare, dunque tienila d’occhio.

ETORO CRIPTOVALUTE: ADA (CARDANO)

etoro adaCardano è una cryptocurrency decisamente meno conosciuta rispetto alle sopraelencate e soffre maggiormente della volatilità del mercato, ma va comunque tenuta in considerazione nel decidere quali criptovalute comprare.

Infatti, a lungo termine, Cardano potrebbe essere il progetto più affascinante del mondo delle criptovalute.

È curata da ingegneri, scienziati e professori universitari sparsi per il globo che si sono prefissati l’obiettivo di innovare il sistema delle cripto con una nuova tecnologia, la quale ha il potenziale perfino di evolvere il funzionamento della blockchain.

Rappresenta sicuramente un investimento più rischioso, ma potrebbe rivelarsi una scommessa che pagherà profumatamente in futuro.

COME COMPRARE CRIPTOVALUTE CON ETORO

Una volta deciso su quale moneta puntare, non resta che capire come comprare criptovalute sulla piattaforma di eToro.

Tuttavia, consigliamo di non farsi prendere dalla fretta di guadagnare con eToro e di effettuare qualche trade di prova con la demo, così da acquisire familiarità con lo strumento.

Ora spiegheremo come utilizzare il conto demo per investire in criptovalute ma, visto che il modo più veloce di imparare è svolgere le mansioni in prima persona, ti suggeriamo di iscriverti subito ad eToro e seguire la procedura insieme a noi. Il conto demo è identico a quello reale (tranne per il fatto che si opera con soldi finti), quindi, appreso come usare il primo, padroneggerai anche il secondo.

1) Registrati al conto demo di eToro compilando i campi richiesti.

2) Dopo l’accesso seleziona “Passa a Virtuale” per entrare nella demo, dove avrai a disposizione 100.000$ virtuali con cui fare trading. Se riscontri difficoltà, consulta la nostra guida alla demo di eToro.

3) Nella sezione “Discover/Cerca” (apribile cliccandovi come mostrato nell’immagine precedente o andando sull’icona della bussola nel menù a sinistra quando questo è chiuso) troverai gli asset nei quali puoi investire con eToro: a noi, per l’acquisto di criptovalute, interessa la pagina “Criptovalute”.

4) Qui sono riportate tutte le criptovalute di eToro: scegli quella su cui vuoi scommettere.

Nel nostro esempio investiremo in Bitcoin. È solo una prova con soldi finti, pertanto non pensarci troppo, l’importante in questo momento è imparare la procedura.

5) Selezionando il BTC comparirà la schermata generale dell’asset. Per decidere se vendere o acquistare la moneta devi cliccare il pulsante “Investi”.

AGGIORNAMENTO MARZO 2022: eToro, per rafforzare la fidelizzazione degli investitori, ha dichiarato in assoluta trasparenza che applicherà uno spread (costo) fisso dell’1% soltanto su tutti i cryptoasset scambiati (lo spread si attiva sia in apertura che in chiusura della posizione), risultando dunque molto economico rispetto ai competitor di mercato.

Nel caso tu voglia vendere allo scoperto (ossia puntare su una diminuzione di prezzo) farai trading sulle criptovalute tramite i contratti per differenza (CFD), ma senza l’effetto moltiplicatore delle performance operative (la leva finanziaria sarà impostata automaticamente al livello X1).

Qualora acquisti, invece, non scambierai i CFD, bensì la criptovaluta vera e propria che eToro terrà al sicuro per te nel suo wallet.

6) Quando vorrai chiudere la posizione sarà sufficiente andare in “Portafoglio” (nel menù a sinistra), dove troverai tutti gli scambi che hai iniziato. Seleziona l’investimento in questione, clicca sulla crocetta rossa e termina l’operazione.

Ricorda però che con eToro non devi essere per forza tu a determinare quali criptovalute comprare, dal momento che puoi utilizzare una delle caratteristiche più apprezzate di eToro, ossia il CopyTrader.

Il CopyTrader consente di copiare gli investimenti di un trader esperto a tua scelta in maniera totalmente automatica: basta optare per un investitore intenditore di valute digitali ed il gioco è fatto.

» Qui ci sono ulteriori informazioni su come funziona: eToro CopyTrader «

Il 68% degli account degli investitori retail presso questo provider perde denaro con il trading di CFD. Dovresti dunque valutare se puoi permetterti di assumere il rischio di perdere i tuoi soldi.

ETORO CRIPTOVALUTE: OPINIONI CONCLUSIVE

Da più di 10 anni a questa parte le cripto hanno acquisito un’estrema popolarità tra gli investitori che non sembra volersi esaurire: il dibattito sulla rivoluzione che introdurranno nel mondo della finanza e nelle nostre vite quotidiane tiene banco nelle università e nelle conferenze d’élite. Pertanto, investire in criptovalute potrebbe essere un’ottima idea a lungo termine.

Cionondimeno, si adattano perfettamente anche ai trader aggressivi con orizzonti temporali più brevi, alla luce della volatilità del mercato: sono presenti forti oscillazioni di prezzo sia positive che negative, e riuscire a cavalcarle porta considerevoli profitti.

Per chi compra criptomonete eToro è una delle scelte migliori in assoluto, dato il grande numero di asset che mette a disposizione, per non parlare dell’affidabilità generale e della qualità eccelsa del broker.

Inoltre, con eToro è possibile mettere in staking alcune criptovalute. Questo vuole dire che chiunque potrà guadagnare altre cripto dalle proprie posizioni in token (moneta) detenute in portafoglio. Il tutto sarà gestito da eToro e sarai ricompensato periodicamente come se la piattaforma ti pagasse un interesse (fornito nella medesima moneta messa in staking) sulla tua posizione in criptoasset. Ad esempio, se fai stake di Ada (la criptovaluta di Cardano) verrai ricompensato con altre Ada. Per la gestione dell’operazione il broker trattiene una piccola percentuale sulle reward, come da prassi nel mercato.

I rendimenti di solito sono importanti, anche del 8-10% annuo sul valore della posizione impiegata. La cosa straordinaria è che se si compra una certa criptovaluta e la si mette in staking il profitto beneficia di un effetto moltiplicatore notevole, dal momento che non solo aumenterà il valore delle monete inizialmente acquistate, ma cresceranno anche il valore dei nuovi token provenienti dall’operazione e il guadagno in dollari degli interessi pagati (vengono distribuiti in valuta digitale, ma in termini reali ed assoluti il 10% di 200 è maggiore del 10% di 100).

Nota bene: lo staking è possibile soltanto per i progetti che utilizzano il protocollo PoS – Proof of Stake – come Cardano (uno degli ecosistemi crypto più grandi e di valore che esista) ed Ethereum.

» Leggi la recensione completa su eToro per maggiori informazioni su commissioni ed operatività «

Il 68% degli account degli investitori retail presso questo provider perde denaro con il trading di CFD. Dovresti dunque valutare se puoi permetterti di assumere il rischio di perdere i tuoi soldi.

INFORMATIVA: eToro è una piattaforma di trading multi-asset che offre l’opportunità di investire in titoli azionari e criptovalute, nonché di scambiare CFD.

Nota, per favore, che i CFD sono strumenti complessi caratterizzati dall’alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 68% degli investitori retail perde i propri soldi con la negoziazione di CFD mediante questo provider. Dovresti, pertanto, considerare se comprendi il loro funzionamento e se puoi permetterti finanziariamente di assumere l’elevato rischio di riscontrare delle perdite.

Le performance passate non rappresentano indicatori di risultati futuri.

I cryptoasset sono strumenti volatili che possono subire ampie variazioni di prezzo in intervalli di tempo brevi e, quindi, non sono appropriati per tutti i trader. Se non condotti tramite CFD, gli investimenti in tali asset sono non-regolamentati e dunque non supervisionati dalla normativa EU.

NOTE SULL’AUTORE

GIANLUCA POLITO

Laureato in Finance and Risk Management presso l’Università degli Studi di Firenze -110 cum laude

Tesi in “CCP interoperability”

Corso in “Advanced Risk and Portfolio Management” (ARPM, New York City, NY, 2018)

Internship presso Zeliade Systems SAS (Parigi, Francia, 09/2018-12/2018)

Junior Consultant in “Gestione del rischio finanziario” presso Prometeia

FAQ - eToro Criptovalute

  • image/svg+xmlimage/svg+xml
    Sono un principiante, posso investire in criptovaluta?

    Assolutamente si. Investire in criptovaluta è diventato molto semplice con le moderne piattaforme. Bisogna solo scegliere quella giusta, e per farlo leggi la nostra guida.

  • image/svg+xmlimage/svg+xml
    In quali criptovalute conviene investire?

    Le criptovalute promettenti sono molte, alcune più di altre. Per un'analisi dettagliata consulta la nostra guida.

  • image/svg+xmlimage/svg+xml
    Si guadagna veramente investendo in criptovalute? E quanto?

    Le critpovalute sono l’investimento più redditizio degli ultimi 10 anni. Se avessi investito 5-6 anni fa, ora saresti assurdamente ricco.
    Molti esperti prevedono sarà così anche per i prossimi 10 anni.

  • image/svg+xmlimage/svg+xml
    Qual è il sito migliore per comprare criptovalute senza farsi fregare?

    La migliore piattaforma per investire in criptovalute è eToro. L’iscrizione è gratuita, conitnua a leggere la recensione ufficiale di eToro.

  • image/svg+xmlimage/svg+xml
    Come si guadagna sulle cripto con eToro?

    Puoi comprare i CFD con leva così da moltiplicare i tuoi profitti o, se preferisci, comprare la criptomoneta vera e propria.

9 + 4 =

DISCLAIMER: il trading comporta rischi: puoi perdere il capitale investito. Dovresti iniziare a fare trading solo se sei consapevole dei rischi. Brokeraffidabili.it non fornisce consigli finanziari: ti aiutiamo solo a trovare il broker più adatto alle tue esigenze. I nostri articoli sono da intendersi solamente a scopo informativo, per cui, tutti i collaboratori di Brokeraffidabili.it non si assumono alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali.

TI INTERESSA IMPARARE A FARE TRADING APRENDO UN ACCOUNT DEMO GRATUITO CON ETORO?

BASTA CLICCARE QUI ↓

Il 68% dei conti retail perde denaro con i CFD.