Investire In Cardano: Conviene nel 2022? 

da

Oggi parleremo di uno degli ecosistemi più interessanti e amati dalle community di crypto-investitori: Cardano. 

Cardano è una blockchain di terza generazione che funziona mediante protocollo Proof-of-Stake (PoS), distinguendosi quindi dal più famoso Bitcoin che, invece, si basa sulla Proof-of-Work. 

» Nel 2022 ha ancora senso investire in Bitcoin? Come funziona Bitcoin? Cos’è la Bitcoin blockchain? In cosa consiste il mining di Bitcoin? Ecco come comprare Bitcoin in modo intelligente « 

I network che applicano la PoW peccano in quanto scalabilità (capacità di elaborare un alto numero di transazioni in poco tempo e a basso costo), interoperabilità e sostenibilità, mentre Cardano (così come Solana; conviene investire in Solana?) si prefissa di espandere la gamma di servizi offerti dalla rete Bitcoin e di migliorare le performance rispetto ad Ethereum (che ad oggi risulta ancora abbastanza lento e caro). 

Il fondatore di Cardano si chiama Charles Hoskinson, il quale è stato addirittura co-fondatore della blockchain di Ethereum. La piattaforma, e la sua criptovaluta primaria di riferimento Ada, sono state rilasciate nel 2017, dopo 2 anni di sviluppo. 

Cardano si appoggia al protocollo di consenso Ouroboros: questo può vantarsi di essere stato il primo protocollo PoS testato e ufficialmente sicuro. 

L’ecosistema ha uno stretto legame con il mondo accademico, in quanto ciascuna fase di sviluppo (o “era”) viene corroborata da dettagliate ricerche ad hoc al fine di apportare progressi all’intero network Cardano: 

  • Foundation (Byron era) 
  • Decentralization (Shelley era) 
  • Smart Contracts (Goguen era) 
  • Scaling (Basho era) 
  • Governance (Voltaire era) 

    In altre parole, la blockchain (che è open-source) viene sottoposta a rigorosi processi di revisione da parte di vari scienziati e programmatori accademici 

    I principali utilizzi di Cardano sono: 

    • Servizi di DeFi: la finanza decentralizzata consente alle persone di effettuare transazioni senza l’intermediazione di banche ed istituzioni  
    • Dapp e smart contract: Cardano permette di chiudere contratti intelligenti, i quali vengono eseguiti automaticamente quando le condizioni riportate all’interno sono soddisfatte. Le dapp sono applicazioni decentralizzate che coniugano uno smart contract con un’interfaccia utente front-end e possono riguardare servizi finanziari e assicurativi di varia natura   
    • Scambio di criptovaluta con wallet dedicati 
    • Marketplace per NFT  

    In quest’articolo vedremo:

    • Come funziona Cardano
    • Quali sono i progetti Cardano più interessanti
    • Se conviene investire in Ada (Cardano)
    • Dove comprare Ada (Cardano) 

    CARDANO (ADA): COS’È E COME FUNZIONA

    Come abbiamo detto, Cardano è una blockchain che funziona mediante protocollo PoS Ouroboros, il quale combina una tecnologia unica con meccanismi matematici di verifica. 

    Da sempre Cardano si è posizionato come alternativa ad Ethereum, in quanto entrambe le piattaforme sono utilizzate per applicazioni simili e hanno l’obiettivo di costruire un ampio sistema decentralizzato. 

    Lo scopo dell’articolo non è spiegare come lavora la PoS. Pertanto, vi rimandiamo a “Investire in Ethereum Conviene” per avere delucidazioni in merito (così vi saranno anche più chiare le differenze e i punti in comune tra i due ecosistemi crypto). 

    Ouroboros distribuisce il controllo del network tra le stake pool. Il processo va più o meno così:  

    1. La rete seleziona randomicamente alcuni nodi che avranno la possibilità di creare nuovi blocchi (tali nodi sono chiamati slot leader) 
    2. La blockchain viene suddivisa in slot denominati epoche 
    3. Gli slot leader possono creare la loro epoca specifica o una partizione di essa. Ciascun partecipante che aiuta a generare un’epoca (o una partizione) riceve una ricompensa (reward) per i servizi offerti 
    4. Un’epoca può essere suddivisa infinitamente. Questo implica che la blockchain di Cardano è teoricamente scalabile all’infinito, rendendo possibile dunque l’espletamento di quante transazioni si desidera senza incorrere in colli di bottiglia 

    Il più grande vantaggio di Ouroboros è la sicurezza matematica nello scegliere i validatori dei blocchi della chain. Ci sono altre blockchain che affermano che i meccanismi di scelta dei validatori sono casuali; tuttavia, è un qualcosa che non può essere verificato.  

    Al contrario, Ouroboros può provarlo formalmente e, pertanto, garantisce che tutti i possessori di Ada (che mettono in staking la criptovaluta sulla blockchain Cardano) hanno la probabilità reale di creare un blocco e ricevere la reward associata 

    » Ecco i migliori trucchi per investire in criptovaluta e guadagnare « 

    Investire in Cardano

    Come norma nel settore, gli holder Ada possono delegare i propri token a delle specifiche staking pool, aumentando quindi la chance di essere selezionati come slot leader e condividere così la ricompensa con gli altri partecipanti. 

    Ouroboros è efficiente anche dal punto di vista energetico. Cardano, infatti, riesce a processare le transazioni sulla blockchain in modo sicuro e sostenibile, non richiedendo la grande potenza computazionale necessaria per il mining dei blocchi nella PoW. 

    Il 68% degli account degli investitori retail presso questo provider perde denaro con il trading di CFD. Dovresti dunque valutare se puoi permetterti di assumere il rischio di perdere i tuoi soldi.

    I cryptoasset non sono regolamentati in alcuni Paesi UE e nel Regno Unito (UK). Non c’è la protezione del consumatore. 

    ADA (CARDANO): I MIGLIORI PROGETTI E PROTOCOLLI

    L’ecosistema Cardano ospita molti progetti promettenti. Questo paragrafo è dedicato a chi ha competenze tecniche superiori rispetto a quelli dell’investitore cripto medio. Chi non è interessato può tranquillamente saltarlo, anche se riteniamo possa tornare utile a tutti comprendere le capacità della rete Cardano.  

    Basti però sapere che, poggiandosi i progetti della blockchain sulla criptovaluta Ada, maggiore sarà il valore bloccato sui protocolli riportati di seguito, maggiore sarà la rivalutazione del token di Cardano. 

    » Quali sono le migliori criptovalute su cui investire? « 

    Vediamo quindi cosa accade sul network: 

    Investire in cardano conviene
    • Ardana e Danaswap 

    Ardana è un hub di DeFi sulla blockchain di Cardano che si struttura su alcune componenti chiavi. La sezione “Vaults” è una piattaforma decentralizzata che consente agli utenti di generare stablecoin (token con valore fisso contro diverse valute) dietro il blocco di un collaterale on-chain e di scambiarle su Danaswap, creando un rapido sistema valutario economico ed accessibile a tutti (tramite delle pool). Pertanto, Danaswap permette di scambiare efficientemente stable-asset e dà l’occasione ai liquidity provider (coloro che impiegano le proprie risorse per garantire liquidità ad un mercato) di guadagnare delle trading fee (commissioni) e importi in DANA (il token di Ardana). In altre parole, Danaswap è un DEX (Exchange decentralizzato) e AMM (market maker automatizzato). 

    • ADADAO 

    ADADAO è un altro protocollo DeFi su blockchain Cardano che facilita la creazione di una stablecoin pienamente collateralizzata (ovvero sostenuta da asset dati in deposito) facendo leverage con gli asset nativi di Cardano (Native Cardano Assets). Il token ADAO è il relativo utility e governance token che ricompensa i possessori con i profitti di ADADAO (dà una frazione delle commissioni raccolte mediante il protocollo) e permette di esprimere il proprio voto sui cambiamenti del progetto. Inizialmente, la piattaforma accetterà soltanto gli Ada, ma la governance può decidere di includere altri asset. AUSD, invece, è la stablecoin generata usando il protocollo. Sia ADAO che AUSD sono Cardano Native Tokens che possono essere conservati in portafoglio e utilizzati nelle piattaforme. La stablecoin è semplice da ottenere all’interno dell’ecosistema: il protocollo consente agli utenti di guadagnare AUSD piazzando gli asset negli ADADO Vaults sotto forma di collaterale, come se fosse una sorta di prestito. Una volta generati, gli AUSD possono essere gestiti come qualsiasi criptovaluta (si possono acquistare/vendere sugli Exchange, spedire ad altre persone, impiegare per pagare beni e servizi, etc.). Ogni AUSD in circolazione è supportata da extra-collateral, il che significa che il valore del collaterale bloccato vale più del prestito in AUSD (dando così robustezza all’ecosistema). Tutte le transazioni sono visibili sulla blockchain Cardano. 

    • Stasis 

    Stasis combina il potenziale del mercato delle criptovalute con la stabilità delle valute tradizionali. In effetti, Stasis funziona come piattaforma di tokenizzazione, la quale consente di rappresentare asset del mondo reale sulla blockchain. Gli asset tokenizzati sono sempre supportati 1:1 dai collaterali in riserva. 

    • SundaeSwap 

    SundaeSwap è un DEX su blockchain Cardano che ha lo scopo di rappresentare la piattaforma per le innovazioni finanziarie future. L’Exchange permette ai partecipanti di fornire liquidità e crea un mercato di scambio dei token nativi Cardano contro commissioni e ritorni sui depositi. Su SundaeSwap è possibile prestare/prendere in prestito risorse monetarie, fare staking e altro ancora. 

    Ultimo, ma non per importanza, è l’ambizioso progetto di Cardano di fornire all’intero continente africano un ecosistema decentralizzato che possa dare identità e dignità all’economia e all’istruzione di Paesi come l’Etiopia (https://africa.cardano.org/).  

    Rientrano nel programma Atala PRISM, ossia una soluzione decentralizzata che consente alle persone di gestire i propri dati e di interagire con le organizzazioni (senza interruzioni/censure e con massima sicurezza e privacy. L’Africa non è estranea ad alta corruzione e scarsissima tutela dei diritti di privacy; pertanto, tale opportunità, che ai più potrebbe sembrare scontata, è un grandissimo passo avanti), e iceaddis, ovvero un’incubatrice per startup.  

    CONVIENE INVESTIRE IN ADA (CARDANO): PREVISIONI, VALORE, GRAFICO PREZZO

    Facciamo ora qualche considerazione sulla quotazione di Ada Cardano. 

    Il valore di Ada Cardano è, ovviamente, nella tecnologia e nei progetti che si appoggiano al suo ecosistema, mentre il prezzo è dato dalla legge di domanda-offerta. 

    La criptovaluta è polarizzante, nel senso che o la si ama o la si odia.  

    È complicato fare previsioni poiché si è mostrata molto volatile nel recente passato. Il grafico sottostante illustra il cambio ADA-USD: 

    Come possiamo vedere, nel 2021 (che è stato un anno eccezionale per il settore cripto) la quotazione ha raggiungo i 3$ per token: una corsa davvero strabiliante considerando da dove è partita solo nel 2018. 

    Anche prendendo i prezzi correnti del 2022 (circa 1$), vorremmo farvi notare che pochi anni fa un’Ada valeva appena 2 centesimi (ritorno del 3.200%, ovvero 32.000$ ogni 1.000$ investiti sui minimi). 

    Noi pensiamo che l’intero ecosistema possa ancora crescere tanto, portandosi dietro chiaramente pure il prezzo della criptovaluta Ada: non è difficile immaginare che nel lungo periodo la quotazione potrà superare i massimi toccati nel 2021. 

    COME COMPRARE ADA (CARDANO)

    Per acquistare Ada (Cardano) dovrete iscrivervi ad una piattaforma che ve lo consenta. 

    » Come acquistare Ethereum? « 

    Oggigiorno ne esistono diverse e molte di esse sono valide ed affidabili.  

    » Quali sono le migliori piattaforme per criptovalute? «    

    In quest’articolo ci siamo concentrati sugli utilizzi del network Cardano per spiegare meglio il perché di tanto fermento sul mercato (è da tempo nella top 10 delle criptovalute per capitalizzazione).  

    Cionondimeno, il lavoro è destinato ad un pubblico di investitori, non di programmatori.   

    Pertanto, suggeriamo di investire in Ada con eToro, dal momento che la piattaforma offre tutte le criptovalute di maggiore rilievo e valore al mondo congiuntamente ad altre asset class come le azioni, gli ETF e le commodity.    

    » Tutte le informazioni sul broker di cui necessitate le trovate qui: eToro recensione ed eToro criptovalute «   

    Con un unico account potrete dunque operare su più mercati così da costruire un portafoglio bilanciato.    

     eToro è un broker regolamentato dalla CySEC e, di conseguenza, offre i suoi servizi di investimento in Italia legalmente, ottemperando a tutte le normative.     

    Con il broker, diversamente da tanti competitor, comprerete la criptovaluta vera e propria, non il CFD (contratto derivato solitamente a leva finanziaria, la quale moltiplica i risultati dell’investimento per un certo multiplo) su di essa.     

    Al contrario, qualora foste pessimisti circa il mercato crypto o riguardo Ada nello specifico, potrete facilmente creare posizioni corte (andare short, vendere allo scoperto) utilizzando proprio i CFD così da guadagnare se il prezzo diminuisce.    

    eToro, data la volatilità del mercato, con le criptomonete permette di usare tale strumento derivato unicamente senza leva (leva X1: le performance dell’investimento sono moltiplicate per uno).    

    Rispetto a piattaforme come Coinbase e Binance è molto più agevole scommettere contro il settore crypto. Inoltre, come detto, eToro mette a disposizione tutte le cripto maggiormente importanti e vi aggiunge altre asset class come azioni ed ETF(cosa che Coinbase e Binance non fanno).    

    » Investire in Binance Coin conviene? «    

    La ciliegina sulla torta è infine il CopyTrader di eToro, tramite il quale è possibile replicare le strategie di investimento di utenti esperti iscritti alla piattaforma con un solo click. Potete selezionare gli operatori in base a diverse statistiche riportate nell’apposita sezione. Tra queste rientra l’asset class prediletta: avete l’opportunità di copiare le posizioni in criptovalute di chi è più navigato di voi!    

    » Si può guadagnare con eToro? «    

    Se desiderate provare la piattaforma è possibile farlo gratis grazie al conto demo di eToro. L’account di prova consiste in un vero e proprio simulatore di trading con cui testare la piattaforma e le vostre strategie di investimento.   

    Potete registrarvi in pochissimo tempo direttamente dal sito ufficiale del broker: www.etoro.com.   

    Per investire online in Ada Cardano realmente, però, dovrete effettuare il primo deposito. L’importo minimo previsto dal broker è di soli 50$ (meno di 50€)! Inoltre, sarà possibile creare posizioni in criptovaluta a partire dai 10$ investiti, grazie alla qualità di eToro e alla divisibilità dell’asset digitale.  

    Infine, potete mettere in staking Ada su eToro. Facendo staking di Ada sulla piattaforma è possibile guadagnare un rendimento periodico corrisposto nel cripto-asset in questione, così da poter avere un doppio profitto qualora il prezzo dovesse aumentare. 

    Lo staking con eToro è semplice e sicuro. Le ricompense di vengono pagate agli utenti ogni mese senza alcuna necessità di azione da parte loro. 

    Il 68% degli account degli investitori retail presso questo provider perde denaro con il trading di CFD. Dovresti dunque valutare se puoi permetterti di assumere il rischio di perdere i tuoi soldi.

    INVESTIRE IN CARDANO: CONCLUSIONI

    Abbiamo visto cosa significa investire in Ada. In altre parole, abbiamo analizzato velocemente quali sono gli utilizzi, i progetti e le funzionalità dell’ecosistema Cardano. 

    Quest’ultimo si prefissa di essere un’alternativa ad Ethereum, dal momento che è possibile usare servizi di DeFi, smart contract e marketplace per NFT. 

    Gli sviluppi futuri della rete sono incoraggianti e la criptovaluta Ada potrebbe beneficiarne enormemente: riteniamo vada tenuta d’occhio perché non sarebbe strano, nel lungo periodo, rivedere i massimi storici registrati nel 2021 (3$ per ogni token). 

    Potete comprare Ada aprendo un conto su eToro. Inoltre, con un unico account avete l’opportunità di diversificare i vostri investimenti operando anche in mercati differenti (Coinbase e Binance non lo permettono).   

    L’iscrizione alla piattaforma del broker è facile ed immediata. Vi rimandiamo direttamente al sito ufficiale: www.etoro.com.

    Il 68% degli account degli investitori retail presso questo provider perde denaro con il trading di CFD. Dovresti dunque valutare se puoi permetterti di assumere il rischio di perdere i tuoi soldi.

    NOTE SULL’AUTORE

    GIANLUCA POLITO

    Laureato in Finance and Risk Management presso l’Università degli Studi di Firenze -110 cum laude

    Tesi in “CCP interoperability”

    Corso in “Advanced Risk and Portfolio Management” (ARPM, New York City, NY, 2018)

    Internship presso Zeliade Systems SAS (Parigi, Francia, 09/2018-12/2018)

    Junior Consultant in “Gestione del rischio finanziario” presso Prometeia

    5 + 8 =

    DISCLAIMER: il trading comporta rischi: puoi perdere il capitale investito. Dovresti iniziare a fare trading solo se sei consapevole dei rischi. Brokeraffidabili.it non fornisce consigli finanziari: ti aiutiamo solo a trovare il broker più adatto alle tue esigenze. I nostri articoli sono da intendersi solamente a scopo informativo, per cui, tutti i collaboratori di Brokeraffidabili.it non si assumono alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali.

    TI INTERESSA IMPARARE A FARE TRADING APRENDO UN ACCOUNT DEMO GRATUITO CON ETORO?

    BASTA CLICCARE QUI ↓

    Il 68% dei conti retail perde denaro con i CFD.